mercoledì 6 gennaio 2010

Lacrime di seppia


Le lacrime di seppia sono nere? O sono color seppia?
Che poi devo ancora capire perchè seppia, quando è ocra, o qando è scala di marroni. E quando le seppie mi pare che siano bianche.

Chi lo sa.
Iniziamo il 2010 con un altro buco nell'acqua.
Troppo videogioco questa immagine. Troppo poco arrugginita.
Forse, il futuro che immagino, verde, ruggine e silenzio, in realtà è un futuro di cuoio, di ciminiere, di ingranaggi e di macchine a vapore.
O forse immagino troppo poco.
Questo non lo posso sapere...

Succede.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

prova con il caffè ;)

verde ruggine e silenzio mi piace, sà tanto di mondo senza uomini dopo la catastrofe.

salumi e calci, guido :*

Anonimo ha detto...

Cuoio, ciminiere, ingranaggi e macchine a vapore.

Ottimo.

Dr. P. W.

Davide ha detto...

Vedo del Jasper Morello sullo sfondo...

amal ha detto...

grande! che occhio. la citazione dello sfondo è proprio quella. :)
complimenti!