sabato 24 gennaio 2009

Vestizione


Ti svegli una mattina, una di quelle mattine che arriva al pomeriggio.
Ti svegli e ti dici:
“Deve cambiare”.

Non c'è niente che cambia da solo.
- Ti metti un bel vestito che non metti da tempo.
- Ti tagli ancora i capelli.
- Ti fai una doccia di un'ora.
- Cucini una ricetta nuova.
- Prendi matita e penna in mano.
- Ti crei un nuovo blog.

Ti guardi allo specchio e decidi che devi diventare grande.
Ma non ti alzi neanche di un centimetro!

Non vale.

Fa lo stesso. Anche se non ti sei alzata neanche di un centimetro cominci qualcosa di nuovo.

Creare un blog, che sia la prima o la centesima volta che lo fai, creare un sito internet, un disegno, un racconto è creare qualcosa di nuovo.
Non proprio partendo dal niente. Parti sempre da te, dalla tua conoscenza.

Benvenuti nel mio nuovo antro, che pesca per iniziare in quello che è stato prima.

6 commenti:

RRobe ha detto...

CIao Amal!

LRNZ ha detto...

OOOOH. Ecco.

marcuzzo ha detto...

stavolta meno pippe e piu' olio di gomito

amal ha detto...

ecco sì. giustappunto.
questo antro è qui solo per questo motivo.
nessun altro. ;)

matreus ha detto...

Quando osserviamo il mondo, accade che esso attraversa i nostri occhi, lì prende la forma che noi gli diamo, viene pressato e contorto fichè non lo abbiamo trasformato nel migior incubo e nel peggiore dei nostri sogni. Benvenuta ancora una volta e che il tuo mondo possa essere il migliore possibile da adesso in poi.

amal ha detto...

@matreus grazie :*
è un bel messaggio da lasciare sotto la porta del mio antro :)